Cold waters

View from malfa, salina, sicily with panarea in the background

ITA

E’ dal piu’ cupo angolo di questo inverno che metto di nuovo penna al Blog dopo alcuni mesi di pausa.

L’avventura su Momo si e’ ormai conclusa da un pezzo. Svanite le prime settimane di appagamento per le miglia percorse mi sono messo alla ricerca di nuovi imbarchi. Nel frattempo ho completato la parte commerciale dei miei certificati. ‘Gli esami non finiscono mai’ e questo e’ vero anche per il mondo della nautica, non immune al trend di ogni realta’ professionale dove il corso di aggiornamento e’ diventato un business enorme. Anti-incendio, primo soccorso, Sopravvivenza in mare… mi riconosco un bell’atto di fiducia verso il sistema per uno come me, uno che vive il mare in maniera piuttosto istintiva.

Dall’angolo piu recondito di questo inverno, raccolto ad intercettare ogni raggio di sole scenda a benedire la terra rattrappita dal freddo, attendo e studio. Come Ulisse moderno aspetto il mio momento. Aspetto l’ora dell’azione, l’ora della resistenza, l’ora delle emozioni forti che solo il mare sa regalare.

Intanto mi tengo vivo ripercorrendo le esperienze concluse. L’inverno finira’ e improvvisamente sara’ ancora primavera. Tempo di ripartire.

ENG

It is from the darker corner of this winter that I am writing this Blog again after months of inactivity. My experience with the Momo is over since many months now and I haven’t sailed much since. Also, it has been a period of assessment and decisions. In the meanwhile I kept upgrading my certificates, fire fighting, sea survival, first aid. A bunch of usefull stuff for the time to come. I want to keep sailing, that’s for sure. I just need to set a lifestyle ‘formula’ now.

Sun is low and cold are its rays. It is far from the glory of summertime. I try to intercept all its rays when it briefly reaches land. I am waiting like a modern Ulysses. I am waiting the time of action, of resistance, of strong emotions like only the sea can transmit.

Winter will be soon over and time will come to set sail again, suddenly as always.

Advertisements

3 thoughts on “Cold waters

  1. Ciao Francesco, contenta di avere tue notizie…Qui in Bretagna un mio amico velista sta preparando un progetto con la sua barca: dovrebbe partire a metà luglio da St Brieuc. Se tu cerchi un’avventura ma senza guadagni economici puoi aggiungerti volendo 🙂 la pagina è anche su facebook IVAOU autour du monde
    https://www.facebook.com/voilier.ivaou?fref=ts

    Sto partecipando anch’io al progetto preparando la barca…anche se in questo momento sono fuori zona!
    a presto?

    annarita

  2. aspettiamo di sapere la prossima destinazione.
    ps. veniamo tutti con te.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s