Momo: Photo-story of the trip

Click on the picture below to start the photo-gallery

1Momo – Republica Dominicana

1ST EPISODE
After I came back home my friends, parents and brothers started to claim for a photo-stream about the Momo trip. The bulk of raw pictures was quite big this time so it took me pretty long time to re-organize them. Actually, is only with the boredness of winter afternoons that I found the time for a proper job.
I divided the photo-stream in six galleries. The first one is about the refitting of Momo in the Dominican Republic, the following four are about the four legs of the trip plus one gallery dedicated to my stay in the Azores.

You would be surprised about the lenght of the first gallery… well it actually tells about most of the duration of the whole adventure since I spent almost three months in the Caribbean solving a thousand problems… as you will see!

Note: each Picasa photo-stream is composed by pictures and videos

PRIMO EPISODIO
E’ solo con l’arrivo dell’inverno e dei suoi lunghi pomeriggi di tedio che ho trovato il tempo, ma soprattutto la motivazione per riorganizzare tutto il materiale fotografico dell’avventura con il Momo.
La spinta finale per terminare il lavoro è stata la proiezione organizzata dai compagni pivieristi lo scorso Dicembre a Pisa, quando, non prima di aver pranzato abbondantemente presso la foce dell’Arno abbiamo imbandito una proiezione con racconto al quale sorprendentemente tutti i partecipanti hanno assistito svegli (temevo qualche caduta di attenzione visto il pranzo non proprio leggero!).

Il racconto fotografico è diviso in 6 gallerie. La prima racconta del restauro di Momo in Repubblica Domenicana. Sarete stupiti di trovare questa galleria più lunga delle altre.. in realtà essa da sola racconta un arco temporale più lungo delle altre cinque messe insieme: ho impiegato quasi tre mesi a preparare la barca e riuscire a partire..

NB: la gallery su Picasa è composta di foto e video.

Advertisements

4 thoughts on “Momo: Photo-story of the trip

  1. Bellissimo sembra proprio di vivere quei momenti, non vedevo l’ora di vedere queste foto…. Aspetto il prossimo episodio!!! 😉

  2. Had not a clue there was much work to do. I guess that makes more involving and `emotional`. Looking forward to the whole series. Bring them on.

  3. complimenti per il blog e soprattutto per l’impresa 🙂 invidia!! buon vento Sonia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s